CIRS - Comitato Interdisciplinare Rifiuti e salute: attività

SESSION G14 / / 17:40 - 19:20
CIRS - Comitato Interdisciplinare Rifiuti e salute: attività
Chair / Presidente: R. Cossu, M. Ferrante (IT)

Il CIRS-Comitato Interdisciplinare Rifiuti e Salute, è un gruppo di lavoro, non istituzionale, espressione della società civile, aperto all’attività volontaria di esperti qualificati in diversi campi disciplinari e professionali, nato per ovviare alla carenza di un’informazione scientifica integrata e di un dialogo tra le diverse esperienze in tema di rifiuti e salute. Obiettivo finale, dopo un confronto sugli studi e le esperienze consolidate, è quello di arrivare alla redazione di un documento condiviso che per differenti tipologie dei rifiuti e tecnologie di gestione faccia il punto sullo stato delle conoscenze e tracci proposte sostenibili che possano costituire una base di razionale riferimento per la popolazione e per il mondo politico.
Il CIRS è stato promosso dal Tavolo di Roma, piattaforma di riflessione sulla gestione dei rifiuti che riunisce uomini politici di diverso schieramento partitico, ambientalisti, ingegneri ambientali, medici, giornalisti, avvocati, magistrati, economisti, tutti non portatori di interessi di parte.
Il CIRS è stato presentato e ha avviato i suoi lavori nel gennaio 2019, in una riunione a Roma presso l’Aula Gruppi di Montecitorio, dove sono intervenuti appoggiando l’iniziativa la Vice-Presidente del Parlamento, On. Mara Carfagna, il Ministro dell’Ambiente, Gen. Sergio Costa, i parlamentari Onn. Daniele Belotti (Lega), Chiara Braga (PD), Paolo Russo (Forza Italia), Alberto Zolezzi (M5S) e il Dott. Antonio Cianciullo, Giornalista.
I lavori del Comitato sono coordinati dal prof. Raffaello Cossu, già Ordinario di Gestione dei Rifiuti solidi presso l’Università di Padova e dalla prof. Margherita Ferrante, Ordinario di Igiene, Università di Catania. Il Comitato si riunisce indicativamente ogni due mesi, per un paio di giorni a cavallo del fine settimana, suddividendo la sua attività in diversi tavoli tematici, con momenti plenari di discussione e di sintesi. Le spese vive di partecipazione sono a carico di ogni singolo partecipante.
Il workshop servirà a fare il punto sullo stato della discussione in atto offrendo al dibattito con partecipanti quanto fin qui prodotto

Interverranno
Presidenti dei tavoli tematici