Italian session

A seguito del successo delle precedenti edizioni, anche quest'anno sono previste, accanto alle tradizionali sessioni in lingua inglese, sessioni in lingua italiana su tematiche e aspetti di particolare interesse per la nostra comunità tecnica. Le sessioni italiane sono previste nelle giornate di martedì 1, mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 ottobre.
Per maggiori dettagli sui contenuti di ciascuna sessione si prega di consultare il programma giornaliero del simposio, disponbile alla pagina https://www.sardiniasymposium.it/en/symposium-structure

Per chi fosse interessato a partecipare alle sessioni in qualità di speaker, si sottolinea che è ancora possibile inviare alla segreteria organizzativa del Simposio un abstract redatto secondo il modello qui disponibile. Gli autori che avessero già inviato un contributo in lingua inglese e volessero candidarsi a presentare il medesimo anche in lingua italiana possono segnalare questa richiesta scrivendo all'indirizzo papers@sardiniasymposium.it 

Dopo aver ricevuto la notifica di accettazione, tutti gli autori sono tenuti ad inviare un paper finale da includere negli Atti del Simposio. I paper dovranno essere redatti in conformità alle istruzioni per gli autori e dovranno rispecchiare i contenuti illustrati nell’abstract. I lavori che non dovessero rispettare tali criteri potranno essere esclusi dal Simposio. 
Gli autori selezionati per una presentazione orale o per un intervento durante un workshop dovranno inoltre inviare alla Segreteria Organizzativa la presentazione PowerPoint del proprio lavoro entro il 27 settembre 2019.

Tutti i lavori accettati saranno inseriti nel volume degli Atti del Simposio (con un ISSN e ISBN dedicato). I migliori lavori italiani, inoltre, saranno selezionati dal Comitato Scientifico per la possibile pubblicazione sulla rivista Ingegneria dell'Ambiente.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare la Segreteria Organizzativa all’indirizzo papers@sardiniasymposium.it